clip image028 clip image030

logo fmi

L’italiano quadcross e sidecarcross a H48 di Ponzano di Fermo


Lasagna - Lasagna

Sabato 21 luglio la prima giornata dell’evento dedicato all’universo quad nazionale vede protagonisti i piloti dei tricolori FXAction

 
Comunicato stampa FXAction 16.07.2018

Il mondo del quad italiano si prepara a H48, la grande due giorni tutta dedicata all’universo ATV e sidecar al crossdromo “Guido Catini” di Ponzano di Fermo.

Il moto club Cross Park Ponzano di Fermo, in collaborazione con il comitato quad della Federazione Motociclistica Italiana e FXACtion, è pronto a ospitare quest’evento che, nelle intenzioni del coordinatore federale Antonio Assirelli, può rappresentare un punto di partenza per una nuova concezione delle manifestazioni di quadcross e sidecarcross in Italia.

“Unendo tutto l’insieme dei quad e sidecar in un posto solo – ha spiegato Assirelli – possiamo raggiungere i numeri per organizzare buone manifestazioni. Inoltre, possiamo favorire commistioni tra racing quad e quadcross, facendo in modo che qualcuno dei 60-70 partenti alle gare di racing si faccia invogliare dalla specialità cross e provi a cimentarsi anche lì”.


Majcol Porracin

Quadcross e sidecarcross saranno protagonisti nella giornata di sabato 21 luglio.

Tutti gli occhi saranno puntati su Simone Mastronardi (Yamaha – Piccirilli), il nome di punta del quad italiano, attualmente in testa alla classifica di campionato. Il pilota romano dovrà guardarsi le spalle da Nicolò Roagna (Yamaha – Tity & Amarenas), Majcol Porracin (Yamaha – Pedemontano) e il giovanissimo Patrick Turrini (Yamaha – Tity & Amarenas), capolista della Sport e grande rivelazione di quest’inizio di stagione.

Tra i giovanissimi della Junior, a comandare la classifica c’è Massimiliano Moro (Yamaha – Piccirilli), davanti a Paolo Carlo Bellante (TM – GF Racer). Nella Veteran è lotta a tre fra Davide Gigli (KTM – Garfagnana), Rodolfo Salustri (KTM – Monaco) e Roberto Casalini (KTM – Empoli Racing).

Sempre molto spettacolare l’azione degli equipaggi di sidecar, che mostrano un’intesa straordinaria ed evoluzioni tecniche di tutto rispetto. I campioni in carica sono Compalati-Ravera (WSP Zabel – La Guardia), ma in testa alla classifica attualmente ci sono Pozzi-Walti (WSP Husqvarna – Gardone Riviera). Lasagna-Lasagna (WMC Zabel – Panicale) sono altri sicuri candidati al podio.

Paolo Bellante

 

Alessandro Castellani Ufficio Stampa FXAction 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CLASSIFICHE
  • image
Previous Next

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy