clip image028 clip image030

logo fmi

Stefano Sonego e Antonio Mancuso vincono il challenge Red Moto

72c10b6d d72b 4d36 bcd5 5999877fdd58Dopo la gara di Cingoli, le classifiche finali del monomarca Honda abbinato al campionato Prestige
Comunicato stampa FXAction 12.10.2020

Cingoli (MC) – La quarta e ultima prova del campionato italiano Prestige ha assegnato anche i titoli del challenge Red Moto, il monomarca riservato ai possessori di moto Honda in gara nelle due classi della categoria Fast.

Colpi di scena soprattutto nella classe Mx1, dove Marco Paganini (Krosteam Gaerne) stava riuscendo nell’impresa di recuperare tutto il suo svantaggio su Stefano Sonego (Gaerne) e andare così a vincere il challenge, ma ha visto sfumare il suo sogno a causa del ritiro in gara-2 per una brutta caduta (fortunatamente senza conseguenze).

 

 

923afe4a a5cb 49c0 a1e5 c2c941c90725

Stefano Sonego - ph. Mxreport

Paganini, pur avendo vinto comunque l’assoluta di giornata, ha dovuto disertare la premiazione per i postumi dell’incidente. Dal canto suo Sonego, secondo a Cingoli, ha mantenuto un vantaggio sufficiente ad assicurarsi il primo posto nel challenge e il relativo premio. Terzo nella classifica finale del monomarca si è piazzato Alessio Zaccaro (Inossidabili Terni), che al Tittoni è stato quarto di giornata, preceduto di un solo punto da Marco Valsangiacomo (Fossano).

 0630e797 d0cc 4086 9659 60e78f9e2b6f

Podio challenge Red Moto - ph. Mxreport

Percorso più lineare in Mx2, con vittoria di gara e di campionato per Antonio Mancuso (Lion Montegranaro). Il pluricampione italiano era già in testa alla classifica alla vigilia dell’appuntamento di Cingoli e, col successo di giornata, ha legittimato il suo primato.

Alle sue spalle sulla pista marchigiana si sono piazzati Matteo Borghi (Intimiano Natale Noseda) e Matteo Ungaro (Parini). Nella classifica del challenge, invece, Ungaro ha concluso secondo e Thomas Berto (Gaerne) terzo.

 c6515bdd 7710 4330 93af c45a33750656

Antonio Mancuso

Questi i premi in denaro che si sono aggiudicati i protagonisti del challenge Red Moto nelle due cilindrate: 1000 euro al primo classificato, 500 euro al secondo e 250 euro al terzo.

Accanto ai premi per la classifica finale, erano previsti assegni anche per i piazzamenti delle singole tappe: 120 euro al primo, 80 euro al secondo e 60 euro al terzo in ogni gara.

CONTINUA A LEGGERE SUL SITO
FXACTIONMAGAZINE

CLASSIFICHE

Modifiche al Calendario degli Int.li d'Italia Supermarecross 2020

lofofx smallSi rende nota la modifica della data della 3^ prova di Ferno per il 01 Marzo 2020.

La 3^ e 4^ prova, saranno spostate a Sabato 24 Ottobre 2020 e domenica 25 Ottobre 2020 nella località di Gabicce Mare, organizzazione MC Andreani.

Di seguito il calendario modificato.

 

 

 

  • 16/02/2020 ROSOLINA MARE M.C. ROSOLINA MARE
  • 23/02/2020 MACCARESE M.C. MILANI
  • 24/10/2020 GABICCE MARE MC. ANDREANI
  • 25/10/2020 GABICCE MARE M.C. ANDREANI
  • 01/11/2020 TAORMINA M.C. TAORMINA NEW

2019, ecco la stagione FXAction!

fe301d4e 9a9f 4e64 84db 90f0d497a8a3

f87d309e b1bb 4b76 b106 7562b1daafda

Oltre 30 gare già confermate in tutta Italia. Grande novità il trofeo Scrambler & maxi enduro, mentre ad aprile arriva l’europeo minicross

 
Comunicato stampa FXAction 07.01.2019

Il promoter di riferimento dei campionati italiani motocross sarà impegnato ancora una volta in maniera totale, con l’aggiunta di importanti novità ad arricchire la già ricchissima agenda. Oltre 30 gli appuntamenti confermati in calendario.

Punta di diamante dell’attività rimarrà il Campionato italiano Prestige. Ancora una volta i migliori crossisti italiani delle categorie Elite e Fast si confronteranno su piste eccezionali, a caccia dell’ambito titolo tricolore. Campioni uscenti sono Alessandro Lupino (MX1) e Michele Cervellin (MX2), grandi protagonisti all’ultimo Motocross delle nazioni con la maglia azzurra.

Il Prestige prenderà la mosse da Cingoli (MC), il 17 marzo. A seguire Montevarchi (AR) 13 aprile, Savignano sul Panaro (MO) 2 giugno, Cardano al Campo (VA) 30 giugno, Ponte a Egola (PI) 1 settembre e Castel San Pietro Terme (BO) 15 settembre. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta televisiva e streaming.



Prima del Prestige, come di consueto, la stagione FXAction sarà aperta dal Supermarecross. Il campionato internazionale su sabbia avrà inizio il 17 febbraio a Rosolina Mare (RO), per poi proseguire il 24 febbraio a Maccarese (RM) e il 6 marzo a Gabicce Mare (PU). Dopo questa partenza sprint, una lunga pausa prima delle classiche due gare di fine stagione, a Palmi (RC) il 20 ottobre e Giardini Naxos (ME) il 27 ottobre.

In costante crescita il Campionato Senior e Femminile. Le 125 2 tempi, i veterani e le ragazze più veloci d’Italia daranno spettacolo a partire da Castiglione del Lago (PG) 24 marzo. Le gare successive saranno a Gazzane di Preseglie (BS) 21 aprile, Pietramurata (TN) 5 maggio, Cavallara (PU) 26 maggio, San Severino Marche (MC) 23 giugno e Castellarano (RE) 29 settembre.

Confermato anche il Campionato Italiano Rider-Expert. Introdotta nel 2018 con il nuovo ranking federale, questa competizione dà l’occasione ai corridori meno esperti di misurarsi in vere gare nazionali, con gli stessi standard organizzativi di quelle dei professionisti. Le quattro prove dell’edizione 2019 si terranno a Città di Castello (PG) il 31 marzo, Fermo il 28 aprile, Ponte Sfondato (RI) il 19 maggio e Bosisio Parini (LC) il 16 giugno.

FXAction continua a scommettere forte anche su quadcross e sidecarcross, due discipline affascinanti e sempre molto apprezzate dal pubblico. Sei gare in calendario, alcune in concomitanza col motocross Rider-Expert e altre a sé stanti: Città di Castello (PG) il 31 marzo, Fermo il 28 aprile, Bosisio Parini (LC) il 16 giugno, Ponzano di Fermo (FM) il 30 giugno, Cingoli (MC) il 14 luglio e Gattinara (VC) il 22 settembre.


Oltre ai campionati già confermati, il 2019 di FXAction riserverà una bella novità. Il promoter entrerà nel mondo delle moto targate, con la gestione dell’immagine del Trofeo Scrambler & Maxi Enduro. Un campionato dal grande potenziale, che permette di unire l’aspetto agonistico a quello storico-culturale dei luoghi su cui si disputeranno le gare. La prima prova sarà a Roma il 10 marzo, poi Spoleto (PG) il 1 maggio, Crema (CR) il 7 luglio, Alba (CN) il 21 luglio e la chiusura a Vinci (FI) il 6 ottobre.

Immancabile il Trofeo delle Regioni “Alberto Morresi”, la grande festa del motocross italiano, che ogni anno vede crescere il suo seguito di piloti e pubblico. Nel 2019 l’appuntamento sarà a Ottobiano (PV) il 13 ottobre. Come per il campionato Prestige, anche questa gara sarà trasmessa in diretta tv.

Altro grande evento sarà la prima selettiva del Campionato Europeo Minicross, in programma il 28 aprile a Gazzane di Preseglie (BS). Per FXAction sarà un ritorno alle manifestazioni di valore europeo, dopo il memorabile Sidecarcross delle nazioni europee organizzato a Cingoli nel 2017.

Da non dimenticare la collaborazione, rinnovata per l’undicesimo anno consecutivo, con Motodays, che si svolgerà alla fiera di Roma dal 7 al 10 marzo.

Un’offerta per tutti i gusti, dunque, che vede FXAction sempre più protagonista del motorsport italiano.





 

Alessandro Castellani Ufficio Stampa FXAction 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright © 2019 FXACTION tutti i diritti riservati
FX ACTION SaS - Via Tremaiola, 136 55045 Marina di Pietrasanta (LU) 
Fax 0584 267095 - Mob. 3402583748 (Neacsu Daniela) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sottocategorie

Le ultime News da FX Action
I Calendari Ufficiali delle Manifestazioni FMI ed FXAction
I Regolamenti delle Manifestazioni Fxaction

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy