clip image028 clip image030

logo fmi

Lupino e Lapucci sotto il sole di Savignano

lupinoIl campione in carica della Mx1 si conferma dominatore con una tripletta. Il toscano della KTM vince a sorpresa la Mx2

 
Comunicato stampa FXAction 02.06.2019

Nicholas Lapucci Ph.MXReport

Savignano sul Panaro (MO) – Il primo grande caldo del 2019 accoglie il campionato italiano Prestige a Savignano sul Panaro. La pista, dal fondo molto duro, riesce a reggere alle temperature torride senza polvere grazie all’ottima preparazione del moto club Migliori. Tanta fatica, ma anche tanta soddisfazione a fine giornata per i ragazzi del sodalizio modenese, che danno vita, insieme a FXAction e Federmoto, a una gara memorabile.

La terza prova del tricolore di motocross conferma ancora una volta lo strapotere di Alessandro Lupino, che vince tutte e tre le manche con grande vantaggio sugli avversari. Più incerta e combattuta la Mx2, dove Nicholas Lapucci piazza una sorprendente zampata, che gli vale la vittoria assoluta.

Samuele Bernardini Ph.Gianfranco Passera

Mx1 – Gara 1
Alessandro Lupino (Kawasaki – Fiamme Oro) prende subito il comando e fa il vuoto alle sue spalle. A seguirlo inizialmente c’è Michele De Bortoli (Honda – Krosteam Gaerne), che però perde terreno, a vantaggio di Samuele Bernardini (Yamaha – Bbr Offroad) ed Edoardo Bersanelli (Yamaha – Parma), che si contendono la seconda posizione fino all’ultimo giro, arrivando in quest’ordine staccati di pochi metri. Al quarto posto c’è Ramon Savioli (Husqvarna – Moto Racing Rieti), autore di una grande rimonta dopo un’ammucchiata al via. De Bortoli chiude quinto.

Mx1 – Gara 2
Ancora un assolo di Lupino, in testa dal primo all’ultimo giro. Al secondo posto c’è di nuovo Bernardini, che però stavolta cambia l’avversario con cui battagliare: se prima era Bersanelli, adesso è Savioli a contendergli la posizione fino all’ultima curva. Quarto, più staccato, si piazza De Bortoli, mentre Bersanelli è quinto.

Partenza MX2 Ph.MXReport

Mx2 – Gara 1
Gara da campione consumato per Mattia Guadagnini (Husqvarna – Ardosa), che parte in testa e ci rimane fino al traguardo, andando a conquistare la sua prima vittoria tra i “grandi”. Per il secondo posto è bagarre totale, con Nicholas Lapucci (KTM – Fermignanese), Maxime Renaux (Yamaha - Migliori), Michele Cervellin (Yamaha – Fiamme Oro) e Andrea Zanotti (KTM – San Marino) che chiudono nell’ordine a strettissimo contatto.

Mx2 – Gara 2
Avvio al fulmicotone di un Lapucci in giornata di grazia, con Cervellin che prova a dargli la caccia, ma senza successo. Il toscano taglia il traguardo per primo con buon vantaggio sul campione in carica. Guadagnini è terzo, davanti a un gruppetto in lotta per il quarto posto formato da Zanotti, Andrea Adamo (Yamaha – Migliori) e Alberto Forato (Husqvarna – Ardosa), con quest’ultimo che esce di scena per un contatto proprio col giovane siciliano.

Supercampione
La holeshot Ufo Plast va a De Bortoli, ma Guadagnini si porta in testa già nel corso del primo giro, approfittando di una brutta caduta di Savioli. Il comando è ben presto rilevato da Lupino, che si esibisce in un’altra gara senza avversari. Guadagnini accusa la fatica e viene superato da numerosi piloti, mentre Bernardini risale fino al secondo posto, davanti al regolare De Bortoli. Quarto si piazza Simone Croci (KTM – Bbr Offroad), con Bersanelli quinto. Lapucci, settimo, è il migliore della Mx2.


Podio Fast MX1

ASSOLUTE
Tre vittorie da mattatore regalano il gradino più alto del podio della Mx1 ad Alessandro Lupino. Suo degno vice è Samuele Bernardini, mentre un combattivo Edoardo Bersanelli conquista il suo miglior risultato nella classe regina, con la terza posizione assoluta.
Nella categoria Fast vince Ramon Savioli, davanti a Marco Roncaglia (KTM – Trial David Fornaroli) e Alessandro Contessi (Kawasaki – Parini). Alessandro Giorgi (KTM – Berbenno), sesto a Savignano, conserva la tabella rossa di leader del campionato.
La classe 300 va a Pierfilippo Bertuzzo (Yamaha – Fermignanese), che precede il compagno di team Gianfranco Mattara (Yamaha – Spoleto) e Gianluca Deghi (KTM – Cairatese).

Nicholas Lapucci conquista con pieno merito l’assoluta di giornata della Mx2: una vittoria lungamente attesa e arrivata dopo tre manche corse tutte col cuore sulla manopola del gas. Mattia Guadagnini, secondo, può festeggiare il primo podio della sua carriera nel campionato Prestige, mentre Michele Cervellin rafforza ulteriormente il suo vantaggio in campionato con la terza posizione.
Vittoria e tabella rossa della Fast per Kevin Cristino (KTM – Major Motor). Mattia Roncaglia (KTM – Trial David Fornaroli) è secondo e Vincenzo Giarrizzo (Husqvarna – Diana Mx Team) terzo.

Lo spettacolo del campionato italiano Prestige proseguirà il 29 e 30 giugno, con la quarta prova, al Ciglione della Malpensa (VA).

CAMPIONATO ITALIANO MOTOCROSS PRESTIGE

16-17 marzo CINGOLI - MC Fagioli
13-14 aprile MONTEVARCHI - MC Brilli Peri
01-02 giugno SAVIGNANO SUL PANARO – MC Migliori
29-30 giugno MALPENSA – MC MV Gallarate
31 agosto – 01 settembre PONTE A EGOLA – MC Pellicorse
05-06 ottobre CASTEL SAN PIETRO – MC Castel S.Pietro Terme

CONTINUA A LEGGERE SUL SITO 
FXACTIONMAGAZINE

CLASSIFICHE

Anche a Savignano la pole position Speedy Mousse è di Lupino e Cervellin

savignano poleI campioni in carica si confermano al vertice dell’italiano Prestige nelle qualifiche sulla pista modenese.

 
Comunicato stampa FXAction 01.06.2019
 

Le qualifiche della terza prova del campionato italiano Prestige, a Savignano sul Panaro, confermano Alessandro Lupino e Michele Cervellin davanti a tutti.

I due campioni in carica fanno registrare le pole position Speedy Mousse nelle rispettive categorie, rifilando distacchi pesanti a tutti gli avversari.

Lupino (Kawasaki – Fiamme Oro) è il migliore della Mx1, col tempo di 1’54”559. Lo seguono Simone Croci (KTM – Bbr Offroad), che si afferma nel gruppo 2, poi Davide De Bortoli (Honda – Krosteam Gaerne), Ramon Savioli (Husqvarna – Moto Racing Rieti) e l’intramontabile Cristian Beggi (Husqvarna – Gaerne).

Ancora meglio di Lupino fa Cervellin (Yamaha – Fiamme Oro), che ferma i cronometri sull’1’53”610, record assoluto di giornata. Il pilota veneto è favorito anche dalla profonda conoscenza della pista di Savignano, base logistica del suo team, e non a caso a seguirlo al cancelletto domani ci sarà l’altro portacolori di Sm Action, Maxime Renaux, miglior tempo nel gruppo 2. Dietro ai due piloti Yamaha ci sono Nicholas Lapucci (KTM – Fermignanese), Joakin Furbetta (Husqvarna – Dmx Motorsport) e Giuseppe Tropepe (Yamaha – Bbr Offroad). L’ospite d’onore di Savignano, David Philippaerts (Yamaha – Gorlese), si qualifica con l’undicesimo tempo nel gruppo 1.

Nella categoria Fast i tempi migliori sono di Ramon Savioli in Mx1 e Lorenzo Corti (KTM – Parini) in Mx2.

DIRETTE TV

Domani le quattro manche del gruppo A e la Supercampione saranno trasmesse in diretta su Automoto Tv (canale 228 di Sky), Sportivì, canale Youtube FXAction Live e pagina Facebook FXAction. Confermata, anzi ulteriormente potenziata la collaborazione con 24MX, che trasmetterà le gare in streaming sulle sue pagine Facebook ufficiali di tutti i Paesi europei.

Via al collegamento dalle 10,15 con la nuova rubrica “Oltre il motocross”. Le manche scatteranno alle 11,05 con la partenza di gara-1 Mx2. A seguire tutte le altre batterie.

ORARI
11,05 – Gara 1 Mx2
11,50 – Gara 1 Mx2
14,10 – Gara 2 Mx2
14,55 – Gara 2 Mx1
16,55 – Supercampione final race

 

CAMPIONATO ITALIANO MOTOCROSS PRESTIGE

16-17 marzo CINGOLI - MC Fagioli
13-14 aprile MONTEVARCHI - MC Brilli Peri
01-02 giugno SAVIGNANO SUL PANARO – MC Migliori
29-30 giugno MALPENSA – MC MV Gallarate
31 agosto – 01 settembre PONTE A EGOLA – MC Pellicorse
05-06 ottobre CASTEL SAN PIETRO – MC Castel S.Pietro Terme

CONTINUA A LEGGERE SUL SITO 
FXACTIONMAGAZINE

CLASSIFICHE
 

Alessandro Castellani Ufficio Stampa FXAction 
to=Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.&;su=%5B142%5D%20Neswletter%20%3C%20non%20cancellare%20questo%20codice">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
condividi su facebook
condividi su twitter
invia ad un amico
www.fxactionmagazine.it
www.fxaction.it

Info Savignano

WELCOM POINT PRESTIGEINFORMAZIONE PER TUTTI I PILOTI DEL CAMPIONATO ITALIANO MOTOCROSS PRESTIGE Buongiorno, l'accesso al circuito di SAVIGNANO sul Panaro per la terza prova del Campionato Italiano Motocross Prestige sara' regolato dalla reception "WELCOM POINT" situata come da piantina allegata, seguendo le indicazioni della piantina si potrà' raggiungere il WELCOM POINT che apre VENERDI' mattina ore 9,00 per l'accesso dei mezzi grandi ( BILICI e CAMION grandi oltre 12 Mt.) per tutti gli altri mezzi l'accesso al circuito è previsto dalle ore 14,00 alle 23,00. Sabato mattina la reception sara' attiva dall'ingresso del Paddock dalle ore 7,00.

Imezzi grandi che eventualmente arrivano giovedì sera possono stazionare nell'area sosta adiacente al WELCOM POINT.

L’italiano Prestige riparte da Savignano

savignanoDopo un mese e mezzo il massimo campionato nazionale di motocross torna in azione con la terza prova, in provincia di Modena

 
Comunicato stampa FXAction 28.05.2019
 

L’italiano Prestige torna a scaldare i motori. Nel weekend dell’1 e 2 giugno i grandi protagonisti del motocross nazionale si danno appuntamento a Savignano sul Panaro, nel Modenese, per la terza prova del campionato.

L’organizzazione della gara è a cura del moto club Migliori, che preparerà con grande entusiasmo una pista dal fondo duro, spettacolare e ricca di saliscendi, nella quale emergono i piloti più allenati e le moto meglio preparate.

Si riparte dalla classifica ereditata da Montevarchi, dove il fango aveva condizionato le gare, senza però compromettere lo spettacolo. Alessandro Lupino (Kawasaki – Fiamme Oro) è in testa alla Mx1, con un vantaggio di quasi 200 punti su Samuele Bernardini (Yamaha – Bbr Offroad). I due primattori hanno preso il largo sugli avversari e partono come i grandi favoriti anche a Savignano, visto che bisognerà ancora attendere per vedere il rientro in gara di Simone Furlotti, assente dall’inizio dell’anno per un infortunio.

 

Costretto in infermeria anche Davide Bonini, attuale terza forza del campionato, che lascia così strada a Davide De Bortoli (Honda – Gaerne). Sono di nuovo in forma, invece, Stefano Pezzuto (Suzuki – Bbr Offroad) e Ramon Savioli (Husqvarna – Moto Racing Rieti), pienamente ristabiliti dai problemi fisici che li avevano costretti a disertare la tappa di Montevarchi.

Sulla pista di casa del team Sm Action, i grandi favoriti della Mx2 sono i due portacolori della squadra, Michele Cervellin (Yamaha – Fiamme Oro) e Maxime Renaux. Il veneto e il francese occupano anche le prime due posizioni in campionato, con Cervellin che ha già costruito un buon vantaggio, grazie soprattutto alla sua grande costanza al vertice.

 
 

Alberto Forato (Husqvarna – Ardosa), pur avendo perso molti punti a causa di due ritiri nelle gare precedenti, è un’altra minaccia per il dominio di Cervellin. Il pilota del team Maddii ha già vinto delle manche quest’anno ed è in attesa di un po’ di fortuna per puntare a vincere anche una giornata. Altri sicuri protagonisti sono Joakin Furbetta (Husqvarna – Dmx Motorsport) e Mattia Guadagnini (Husqvarna – Ardosa); da non sottovalutare nemmeno Morgan Lesiardo (KTM – Parini) e Nicholas Lapucci (KTM – Fermignanese), apparsi in buona forma nelle ultime uscite internazionali.

Le classifiche dei campionati riservati ai piloti della categoria Fast vedono attualmente al comando Alessandro Giorgi (KTM – Berbenno) in Mx1 e Antonio Mancuso (TM – Berbenno) in Mx2.

Nella classe 300, oltre ai consueti protagonisti come Gianfranco Mattara (Yamaha – Spoleto) e Pier Filippo Bertuzzo (Yamaha – Fermignanese), sarà in scena anche l’ex pluricampione italiano Felice Compagnone (KTM – Santa Marinella), iscritto alla gara con una 250 2 tempi. Corsa contro il tempo per Gianluca Deghi (KTM – Cairatese), che sta cercando di recuperare da un infortunio subito qualche settimana fa.

Anche la gara di Savignano sul Panaro, come tutte le altre del campionato Prestige, sarà trasmessa interamente in diretta su Automoto Tv (canale 228 di Sky), Sportivì digitale terrestre e in streaming sul canale Youtube FXAction Live e la pagina Facebook FXAction.

CAMPIONATO ITALIANO MOTOCROSS PRESTIGE

16-17 marzo CINGOLI - MC Fagioli
13-14 aprile MONTEVARCHI - MC Brilli Peri
01-02 giugno SAVIGNANO SUL PANARO – MC Migliori
29-30 giugno MALPENSA – MC MV Gallarate
31 agosto – 01 settembre PONTE A EGOLA – MC Pellicorse
05-06 ottobre CASTEL SAN PIETRO – MC Castel S.Pietro Terme

CONTINUA A LEGGERE SUL SITO 
FXACTIONMAGAZINE

CLASSIFICHE
 

Alessandro Castellani Ufficio Stampa FXAction 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy